Cockos Incorporated Forums

Cockos Incorporated Forums (https://forum.cockos.com/index.php)
-   Forum di REAPER in italiano (https://forum.cockos.com/forumdisplay.php?f=43)
-   -   32Bit o 64Bit? (https://forum.cockos.com/showthread.php?t=146733)

chazzy81 09-24-2014 01:32 AM

32Bit o 64Bit?
 
Salve a tutti, la settimana prossima mi arriva il pc nuovo che monterà W7 64Bit avendo installate 8gb di ram. Sto cercando di capire se continuare a usare Reaper 32bit o scaricare il 64Bit. Qualcuno che ha già fatto il passaggio mi può dare qualche impressione? I VST li devo riscaricare a 64bit dove possibile o non cambia niente?

stemarsi 09-24-2014 06:34 AM

Certo che cambia se il motore e a 64 bit la velocità e la potenza di colcolo e doppia
anche se il calcolo dipende molto dal processore.
No vorrei sbagliarmi ma reaper a 64 bit legge anche i vst e vsti a 32 bit

metal_priest 09-24-2014 07:58 AM

diciamo che se vuoi sfruttare tutti quegli 8gb di ram, direi che il 64bit è obbligatorio.
i plugin a 32 vengono messi in bridge da reaper quindi puoi continuare a usarli, anche se, in ogni caso, se ne hai la possibilità passa ai 64bit anche per i vst, per lo stesso discorso.

nulla ti vieta di installare comunque le doppie versioni di tutto, sia di reaper che dei plugin :P

Mauri Il Vecchietto 09-24-2014 02:57 PM

aggiungo solo due considerazioni.
con il 64 bit oltre a usare molta più ram rispetto al 32,( come già detto ) puoi anche permetterti di tenere aperte più finestre con applicativi aperti, o accelerare calcoli e rendering ad esempio di grafica 3D, multimedia ecc.
assicurati di avere periferiche che supportino il 64 bit altrimenti i driver faranno ciao ciao.
non è detto che tutte le applicazioni 32bit funzionino, ma la maggior parte si.
e se trovi qualcuno che afferma di aver riscontrato un rallentamento facendo girare programmi a 32 su un sistema 64 probabilmente ha altri problemi alla macchina, nel 90% dei casi il rallentamento c'è ma non si vede :) almeno per utenti medi come sono io ;)
se hai programmi a 16 proprio non funzioneranno ma per il resto conviene e come. il kernel è senz'altro più sicuro c'è una patch prevention security che impedisce a programmi di terze parti di modificare appunto il kernel,le aree di esecuzione dati sono protette contro la scrittura di eventuali malware e per la mia esperienza anche la manutenzione del sistema con programmi come CLeaner e simili si è molto ridotta a livello di registro di sistema, la disinstallazione lascia meno tracce e la deframmentazione non si sa quasi cosa sia, e i temporanei sono molto meno numerosi e invasivi rispetto al 32 bit. non è come linux :) ma è a mio modesto parere il migliore windows che abbia mai provato.
spero di essere stato utile, notte

chazzy81 09-25-2014 06:53 AM

grazie a tutti per le risposte. appena arriva la macchina vi dico come mi trovo col sistema nuovo. Lo uso già W7 ma su un portatile piccolo solo per andare su internet e con 2gb di ram, il passaggio a 8 per la DAW è una cosa che volevo fare da tempo ma ho sempre ritardato perché non la usavo mai, ora che ho bisogno di pre-arrangiare i pezzi che scrivo devo per forza aggiornarmi.
Grazie ancora a tutti.

chazzy81 09-26-2014 06:19 AM

ragazzi vi faccio un'altra domanda, il lame_enc.dll lo devo scaricare versione 64bit?

mabian 09-27-2014 03:21 AM

Quote:

Originally Posted by chazzy81 (Post 1410237)
ragazzi vi faccio un'altra domanda, il lame_enc.dll lo devo scaricare versione 64bit?

Ciao,

credo proprio che se usi REAPER x64 serva la DLL x64, mentre per REAPER x86 serve la DLL x86.

- Mario

csongrad 09-27-2014 08:51 AM

ottima informazione ragazzi… quindi se aggiorno il mio reaper da 32 a 64bit continuerò ad usare alcuni vst che ho a 32 bit?

metal_priest 09-27-2014 02:29 PM

eccertochesi!

chazzy81 09-29-2014 12:15 AM

grazie mille, precisi come sempre!!

csongrad 10-01-2014 07:50 AM

1 Attachment(s)
ragazzi sapete come mai con i nuovi plugin e reaper a 64bit non riesco a visualizzare bene la parte della schermata con i preset? In questa foto un plugin della Waves


p.s. lo fa solo con i VST, gli Audio Unit vanno alla grande invece

csongrad 10-14-2014 05:28 AM

ho risolto, utilizzando le ultime versioni ma soprattutto gli AU rispetto ai VST :)

phonofranz 02-07-2015 04:24 AM

Temo ci sia un po' di confusione sulla questione 32/64 bit (sono un utente win, quindi spero che non ci siano differenze in merito su Mac)

- Installare un *sistema* a 64bit rimuove il limite di indirizzamento di 2GB per ogni applicazione, ovvero:

- con un sistema a 64 bit è comunque possibile installare un applicazione compilata a 32bit, godendo comunque della memoria fisica superiore a 2GB

- è vero che Reaper è dotato di un buon bridge per i plugin 32/64 o 64/32, ma in alcuni casi utilizzare i plugin in bridge (che comporta aprirli in un "processo" separato) presenta degli svantaggi: perdita del "focus" della tastiera, il dover chiudere due finestre anzichè una, e così via... per carità: sono piccolezze, ma possono rendere il lavoro meno fluido.


Concludendo: a mio parere il setup ideale, se volete mantenere i plugin a 32bit che possedete, ma superare il limite di 2GB è:

- sistema a 64bit
- Reaper a 32bit
- Plugins a 32bit


Cheers!

geloionico@gmail.com 11-10-2017 12:47 AM

Installazione vst
 
Buongiorno a tutti, mi ritrovo con un pacchetto di plugins vst il cui installer mi propone di default l'installazione su Programmi(x86), anche se io installo su windows 10, quindi 64 bit. Inoltre la scelta di tipologie di plugins è la seguente: vst2 32bit, vst2 64bit, vst3 32bit, vst3 64 bit, aax, rtas. Usando Reaper, Pc, e windows 10 qual'è l'installazione corretta da fare? Io propenderei per 64 bit, ma non so se sbaglio? Molte grazie per l'aiuto che vorrete darmi. Ciao. Gil

emarsk 11-10-2017 04:50 AM

Hai resuscitato una discussione vecchiotta…

Se usi Reaper a 64 bit, installa i plugin a 64 bit.
Non vedo buoni motivi per installare VST a 32 bit se non per eventuale compatibilità con software a 32 bit.

Aax e rtas sono formati per Pro Tools.

VST2 vs. VST3… se non ricordo male ho letto da qualche parte che il formato VST3 dovrebbe essere più efficiente come gestione della CPU.
Io ho installato VST3 per tutti i plugin che hanno quell'opzione, tranne uno (non ricordo quale) che nel README consiglia esplicitamente di usare la versione VST2 perché considera la sua versione VST3 meno matura.


All times are GMT -7. The time now is 12:12 AM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.