Old 09-02-2009, 03:28 PM   #1
mabian
Human being with feelings
 
mabian's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Italy
Posts: 3,603
Default Non siete passati a REAPER? Come mai?

Avete provato REAPER e avete deciso che non fa per voi?

Provate a esprimere le motivazioni, potranno essere utili sia come confronto sia per il team di sviluppo!

Ciao,
Mario
__________________
My DAW: Intel i7700k @4.2GHz / 16GB RAM / RME Fireface UC / 250GB SSD / 2x2TB HD / Win10x64
My Music: http://www.reverbnation.com/errepici - http://www.errepici.it/web/contents.asp?sec=4
mabian is online now   Reply With Quote
Old 09-03-2009, 06:42 AM   #2
charlie86
Human being with feelings
 
Join Date: Sep 2009
Posts: 4
Default

Quote:
Originally Posted by mabian View Post
Avete provato REAPER e avete deciso che non fa per voi?

Provate a esprimere le motivazioni, potranno essere utili sia come confronto sia per il team di sviluppo!

Ciao,
Mario
Ciao sono charlie mi sono appena iscritto.....mi ha incuriosito molto la logica dei SW open source...sinceramente sono un novello della produzione musicale.....sto iniziando ora a scegliere la strumentazione e quindi anche i software da utilizzare....io mi ero orientato verso quelli commerciali come ableton live e reason....Perciò sarei curioso di sapere perchè passare all'open source e quindi a un sw come Reaper.....cioè uno a prima vista viene influenzato dal fatto che questi sono programmi concorrenziali dei grandi colossi ....quindi verrebbe da pensare che sono copie fatte male di quest'ultimi...la differenza economica è cmq oggettiva e notevole.
Ho letto che però questo Reaper è un software che tiene testa a sw come ableton cubase reason...per l'appunto....e la cosa mi incuriosisce parecchio.Cmq ho appena scaricato Reaper per vedere se mi garba a primo impatto.Intanto che mi scontro con le mie impressioni aspetto vostre delucidazioni
A presto
Charlie
charlie86 is offline   Reply With Quote
Old 09-03-2009, 07:28 AM   #3
drakeblood
Human being with feelings
 
drakeblood's Avatar
 
Join Date: May 2009
Posts: 309
Default

Mi spiace distruggerti un mito, ma Reaper non e' assolutamente opensource...

opensource significa che il codice sorgente del programma e' a libera disponibilita' di chiunque (piu' una lista di altre cose per il quale ti rimando a wikipedia) e l'unico DAW opensource usabile seriamente che offre cio' e' Ardour2.
Reaper e' un progetto closesource che pero' e' supportato da una forte community e da un ottimo team di sviluppo che, strano ma vero, ascolta la propria community! Questo e' il motivo per cui siamo qua. (o almeno, e' uno dei miei motivi)
__________________
ReaBorn DRK PRO Theme
drakeblood is offline   Reply With Quote
Old 09-04-2009, 02:13 AM   #4
charlie86
Human being with feelings
 
Join Date: Sep 2009
Posts: 4
Default

ok...scusa ho scritto male.....si lo so che nn è open source....intendevo che cmq il prezzo è nettamente inferiore ad altri software più blasonati....ci terrei che mi rispondeste alla domanda di cui sopra....e magari che mi diceste la differenza tra le 2 licenze acwuistabili per Reaper
grazie
charlie86 is offline   Reply With Quote
Old 09-04-2009, 02:57 AM   #5
mabian
Human being with feelings
 
mabian's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Italy
Posts: 3,603
Default

Ciao Charlie e benvenuto.

La differenza tra le due licenze è molto semplice:

la commerciale va presa in considerazione solo quando usi REAPER per prodotti commerciali (ovvero che portano profitto economico) e il ricavo (lordo) di tale attività supera una certa cifra, che credo sia 20000$.
Tale licenza costa intorno ai 200$.

La licenza non commerciale si applica a tutti gli altri casi, ed è di 60$.

Ogni licenza vale per due versioni, ovvero comprandola adesso che siamo alla 3.105 vale per tutti gli update della versione 3 e della versione 4.

Questa è un'estrema sintesi delle condizioni complete della licenza d'uso, ma penso che risponda alle tue domande.

A presto!
Mario
__________________
My DAW: Intel i7700k @4.2GHz / 16GB RAM / RME Fireface UC / 250GB SSD / 2x2TB HD / Win10x64
My Music: http://www.reverbnation.com/errepici - http://www.errepici.it/web/contents.asp?sec=4
mabian is online now   Reply With Quote
Old 09-04-2009, 05:57 AM   #6
charlie86
Human being with feelings
 
Join Date: Sep 2009
Posts: 4
Default

Quote:
Originally Posted by mabian View Post
Ciao Charlie e benvenuto.

La differenza tra le due licenze è molto semplice:

la commerciale va presa in considerazione solo quando usi REAPER per prodotti commerciali (ovvero che portano profitto economico) e il ricavo (lordo) di tale attività supera una certa cifra, che credo sia 20000$.
Tale licenza costa intorno ai 200$.

La licenza non commerciale si applica a tutti gli altri casi, ed è di 60$.

Ogni licenza vale per due versioni, ovvero comprandola adesso che siamo alla 3.105 vale per tutti gli update della versione 3 e della versione 4.

Questa è un'estrema sintesi delle condizioni complete della licenza d'uso, ma penso che risponda alle tue domande.

A presto!
Mario
Grazie intanto per il benvenuto e per la celere risposta

Deduco che quindi chi volesse comporre musica con lo scopo magari di emergere debba comprare la versione commerciale....altrimenti la versione da 60 $ serve solo per suonarti e cantarti da solo nella tua stanza!!!cmq in ogni caso spiegatemi per quale motivo dovrei preferire Reaper ad altri sw molto piu famosi.....perche come ho detto nel primo post....

...sto iniziando ora a scegliere la strumentazione e quindi anche i software da utilizzare....io mi ero orientato verso quelli commerciali come ableton live e reason....Perciò sarei curioso di sapere perchè passare ad un sw come Reaper.....cioè uno a prima vista viene influenzato dal fatto che questi sono programmi concorrenziali dei grandi colossi ....quindi verrebbe da pensare che sono copie fatte male di quest'ultimi...la differenza economica è cmq oggettiva e notevole.
Ho letto che però questo Reaper dovrebbe essere un software che tiene testa a sw come ableton cubase reason...per l'appunto....e la cosa mi incuriosisce parecchio


grazie in anticipo
charlie86 is offline   Reply With Quote
Old 04-22-2013, 10:42 PM   #7
Izzin
Human being with feelings
 
Join Date: Apr 2013
Posts: 4
Default Reaper e strumenti

Ciao a tutti ,
ho sto usando la versione evaluation da poco.Ho visto che nella sezione instruments ci sono solo 3 tipi di sintetizzatori.Vorrei capire dove poter trovare le librerie strumenti complete di modo da poter farle suonare tramite tastiera midi.Batterie,chitarre effetti sinth?dove li trovo?Grazie
Izzin is offline   Reply With Quote
Old 04-23-2013, 12:10 AM   #8
mabian
Human being with feelings
 
mabian's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Italy
Posts: 3,603
Default

Ciao e benvenuto.

REAPER, per contenere i costi e permettere al ristretto team di sviluppatori di concentrarsi sulle funzioni specifiche di sequencing e arrangiamento, non ha dei veri e propri strumenti inclusi.

Però puoi fare riferimento a questo thread in cui abbiamo raccolto riferimenti a vari prodotti gratuiti, che funzionano benissimo con REAPER e offrono una qualità sonora assolutamente degna.

http://forum.cockos.com/showthread.php?t=69457

- Mario
__________________
My DAW: Intel i7700k @4.2GHz / 16GB RAM / RME Fireface UC / 250GB SSD / 2x2TB HD / Win10x64
My Music: http://www.reverbnation.com/errepici - http://www.errepici.it/web/contents.asp?sec=4
mabian is online now   Reply With Quote
Old 04-23-2013, 11:49 AM   #9
Izzin
Human being with feelings
 
Join Date: Apr 2013
Posts: 4
Default

Grazie mille Mario.
Izzin is offline   Reply With Quote
Old 04-23-2013, 05:17 PM   #10
Jack Bauer
Human being with feelings
 
Jack Bauer's Avatar
 
Join Date: Apr 2013
Posts: 26
Default

Salve a tutti =) scusate l'intromissione ma ci tenevo a dire la mia:
tra i vari software che ho usato (molti ma non tutti) reaper è l'unico veloce, leggero, stabile e "vicino alla persona" visto che è quasi completamente customizzabile e questo da la possibilità di creare funzioni personalizzate che nelle altre daw sono impensabili.
Personalmente non mi ha mai dato mezzo problema
avere aggiornamenti costanti la trovo una cosa fantastica, anche qui con altre daw, capita che ti lasciano con i problemi che hai e forse, nella successiva versione avrai dei miglioramenti (che pagherai a caro prezzo) ma in quel caso repaer offre quei benefici da prima e gratis
un altro punto a favore è la presenza di un forum attivo dove gli utenti si impegnano per migliorare e proporre novità per il software e spesso vengono implementate queste nuove funzioni!

Senza stare ad elencare tutto il bello di reaper rispetto alle daw che ho usato precedentemente, aggiungo che visto il prezzo 10 volte inferiore a software a mio parere molto inferiori, spendere soldi per la licenza è un piacere!
Sempre a mio parere, l'unica cosa che non è proprio bella è che viste le tantissime funzioni e possibilità che offre reaper, imparare ad usarlo bene non è intuitivo e semplice ma ovviamente, più è complesso il software più è difficile usarlo e alla fine, ognuno dovrebbe usare il software più vicino al proprio modo di lavorare e nel mio caso non ho trovato nulla che reaper non ha, anzi, il contrario!
Jack Bauer is offline   Reply With Quote
Old 05-09-2013, 02:23 AM   #11
freshandclean
Human being with feelings
 
Join Date: Feb 2010
Posts: 61
Default

gli aggiornamenti mica risolvono sempre bug , oltremodo servono a stare dietro alle esigenze di nuovi sistemi operativi e add ons , se non apportare numerose migliorie ,

ad esempio come i fantastici stretch markers , altro che ableton
freshandclean is offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT -7. The time now is 03:32 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.