Old 02-16-2011, 06:24 AM   #81
phila
Human being with feelings
 
phila's Avatar
 
Join Date: Feb 2011
Location: Milan (Italy)
Posts: 12
Default thanks

grazie mille! darò un'occhiata!

E al termine dei 30 giorni (e dei vari tutorial) deciderò se acquistare la licenza (ma credo già che sarà un SI) ^_^
phila is offline   Reply With Quote
Old 02-16-2011, 12:38 PM   #82
hardplay
Human being with feelings
 
hardplay's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: South
Posts: 877
Default

Ciao e benvenuto, è anche disponibile il menuset in Italiano.
__________________
----------------------------------------------------------------------------
Progetto Menuset Italiano https://stash.reaper.fm/v/22788/03-01...uSet%204.2.rar Very proud registered user !!!
hardplay is offline   Reply With Quote
Old 03-27-2011, 11:41 AM   #83
Dennis
Human being with feelings
 
Dennis's Avatar
 
Join Date: Mar 2011
Posts: 21
Default

Grande Software e grande Forum.
Sono contento di partecipare a questo spazio
Un saluto a tutti.
Dennis is offline   Reply With Quote
Old 03-27-2011, 12:19 PM   #84
Kevin Lodgers
Human being with feelings
 
Kevin Lodgers's Avatar
 
Join Date: Nov 2010
Location: Italy, Torino
Posts: 205
Default

Ciao Dennis, benvenuto!
__________________
Reaper 4.10 x32 on Win 7 64
Tascam US-800, Line6 POD UX1
Kevin Lodgers is offline   Reply With Quote
Old 03-27-2011, 01:03 PM   #85
mabian
Human being with feelings
 
mabian's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Italy
Posts: 3,461
Default

Grandissimo software, col forum facciamo quello che possiamo

Benvenuto.

- Mario
__________________
My DAW: Intel Q9550 @2.8GHz + 4GB RAM + RME Fireface UC + 1TB HD + Win10x64
My Music: http://www.reverbnation.com/errepici - http://www.errepici.it/web/contents.asp?sec=4
mabian is offline   Reply With Quote
Old 04-03-2011, 02:16 AM   #86
tribal123
Human being with feelings
 
tribal123's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Genoa, Italy
Posts: 17
Default Ci sono anch'io

Anche se ho esordito con un thread di troubleshooting (misteriosamente risoltasi autonomamente ma al quale ho avuto pronta risposta) volevo presentarmi anche qui.

"Suono" (ahahah..) la chitarra da tempo ed è sempre stato un mio sogno poter arrivare all'esecuzione di alcune cover in maniera accettabile (perlomeno da parte mia, il che è già dura..)

Ultimamente la tecnologia sembra darci una corposa mano sia a livello hardware/software (e Reaper ne è un classico esempio) sia a livello di contenuti consultabili a livello di tutorial.

L'esplosione dei "tubes" come Youtube (punta dell'iceberg) mi sta particolarmente aiutando nel perfezionamento di alcuni brani grazie alla condivisione di altri utenti più o meno capaci.

Buttando tutto questo nel calderone spero che Reaper mi permetta di tirar fuori qualcosa di gradevole e gratificante.

A livello di info ho un PC mediamente potente (AMD Phenom II X4 955 a 3.2 Ghz + 4 Gb Ram), scheda audio integrata ma attacco la chitarra (una Greg Bennett Avion AV3 Blue) ad un'interfaccia USB della Behringer (UCG102).
Come SW per gli effetti ho Amplitube Fender (standalone e come VST visibile in Reaper) e quando non suono in cuffia faccio uscire su un Fender 15 "Red Knobs" che ho da non mi ricordo neanche più....

Un saluto a tutti
P.s. già installato anche il menuset di hardplay

Last edited by tribal123; 04-03-2011 at 02:22 AM.
tribal123 is offline   Reply With Quote
Old 04-04-2011, 01:27 AM   #87
Kevin Lodgers
Human being with feelings
 
Kevin Lodgers's Avatar
 
Join Date: Nov 2010
Location: Italy, Torino
Posts: 205
Default

Ciao tribal123,
benvenuto!

Non sarai un asso della chitarra come dici tu ma certamente hai un bel senso dell'umorismo

Se hai problemi con Reaper, non farteli nel chiedere aiuto, sia qui che nel forum generale anglofono.

Ciao
Kev
__________________
Reaper 4.10 x32 on Win 7 64
Tascam US-800, Line6 POD UX1
Kevin Lodgers is offline   Reply With Quote
Old 04-04-2011, 09:46 AM   #88
Klemperer
Human being with feelings
 
Klemperer's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Hamburg and Heidelberg
Posts: 670
Default

Quote:
Originally Posted by tribal123 View Post
A livello di info ho un PC mediamente potente (AMD Phenom II X4 955 a 3.2 Ghz + 4 Gb Ram), scheda audio integrata ma attacco la chitarra (una Greg Bennett Avion AV3 Blue) ad un'interfaccia USB della Behringer (UCG102).
Come SW per gli effetti ho Amplitube Fender (standalone e come VST visibile in Reaper) e quando non suono in cuffia faccio uscire su un Fender 15 "Red Knobs" che ho da non mi ricordo neanche più....

Un saluto a tutti
P.s. già installato anche il menuset di hardplay
Saluto da Amburgo!! Il mio italiano è ridicoloso e povero, ma un forum come questo è meraviglioso per studiare . Mia chitarra è anche una Samick Greg Bennett Avion (AV6, va arrivare questa settimana, ho anche una AV3)! A Germania Reaper è molto più famoso come le Greg Bennetts, ma sono dei grande chitarre. (blush - my italian is so bad, but good luck to you all!)
Klemperer is offline   Reply With Quote
Old 04-04-2011, 10:21 AM   #89
Kevin Lodgers
Human being with feelings
 
Kevin Lodgers's Avatar
 
Join Date: Nov 2010
Location: Italy, Torino
Posts: 205
Default

Quote:
Originally Posted by Klemperer View Post
Saluto da Amburgo!! Il mio italiano è ridicoloso e povero, ma un forum come questo è meraviglioso per studiare . Mia chitarra è anche una Samick Greg Bennett Avion (AV6, va arrivare questa settimana, ho anche una AV3)! A Germania Reaper è molto più famoso come le Greg Bennetts, ma sono dei grande chitarre. (blush - my italian is so bad, but good luck to you all!)
sì Klemperer il tuo italiano è un po' ridicolo ma si capisce lo stesso (noi italiani non siamo esigenti come gli inglesi ).
In ogni caso io apprezzo molto i tuoi sforzi nell'imparare la nostra lingua! Continua così!

that means:
Yes Klemperer your italian is pretty funny but it is understandable (we italians are not so choosey as english are).
Anyway I appreciate a lot your efforts at learning our tongue! Keep it up!

This traduction above is a sort of like of a little "rosetta stone" I guess
__________________
Reaper 4.10 x32 on Win 7 64
Tascam US-800, Line6 POD UX1
Kevin Lodgers is offline   Reply With Quote
Old 04-06-2011, 11:19 AM   #90
tribal123
Human being with feelings
 
tribal123's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Genoa, Italy
Posts: 17
Default

Quote:
Originally Posted by Klemperer View Post
Saluto da Amburgo!! Il mio italiano è ridicoloso e povero, ma un forum come questo è meraviglioso per studiare . Mia chitarra è anche una Samick Greg Bennett Avion (AV6, va arrivare questa settimana, ho anche una AV3)! A Germania Reaper è molto più famoso come le Greg Bennetts, ma sono dei grande chitarre. (blush - my italian is so bad, but good luck to you all!)
Finally another Greg Bennett's owner!!!!!
Finalmente un altro possessore di una Greg Bennett!!!

Your's AV3 is Blue as mine?
La tua AV3 è Blu come la mia?

Last edited by tribal123; 04-07-2011 at 02:26 AM.
tribal123 is offline   Reply With Quote
Old 04-21-2011, 03:58 PM   #91
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 182
Default nuovo arrivo!

Ciao a tutti, desidero fare un saluto a tutti gli user e agli staffer-
come dice il nick, sono Mauri "il vecchietto" ho 51 anni e per il livello del mio modo di suonare,non si direbbe che suoni da così tanti anni
comunque mi diverto e se anche non sono bravo come vorrei, le mie soddisfazioni me le sono levate, e ancora ne avrò...
sono da pochissimo arrivato a reaper, era proprio il programma che mi serviva! leggero, pratico, completissimo, e aperto. già dai primi passi ho potuto apprezzarlo anche se dovrò sudare molto per arrivare a un livello decente di conoscenza.
se non rompo, vi do due note sul mio setup. innanzitutto, ora vivo in collina e finalmente mi sono potuto attrezzare una stanza seminterrata con tutto quanto sempre connesso ( ma vieni ) e quando ho un po di tempo suonare è di nuovo fantastico. prima in appartamento era quasi impossibile, con valige di cavi e tutto in vari armadi. per fare qualcosa si doveva traslocare mezza stanza e perdere un bel po per connettere tutto.
la mia strumentazione è piuttosto datata,ma per le mie esigenze va alla grande. chitarra peavey T60 una chitarra fantastica,ingiustamente snobbata da molti e acquistata per un tozzo di pane, overdrive boss a pedale, regenerator marshall ( flanger/chorus/phaser ecc ) mutieffetto yamaha SPX50D un po rumoroso sui riverberi,equalizzaore 1/2 rack boss.
la peavey è stata customizzata con un pickup strato centrale in combinazione con due humbucking, che possono essere anche usati come simil strato e con i reverse coil hanno una grande varietà di suoni.
il pezzo forte è il guitar synt roland GR1 per le mie esigenze è più che sufficiente, e per il general midi mi servo di un modulo 1/2 rack kawaii gmega. nello studio ho poi il PC con interfaccia midi edirol usb, e l'uscita del mixer phonic 240 ( soffia parecchio ad alto volume lo so comanda una scheda audio usb numark per bypassare la scheda integrata del PC. l'uscita
audio invece è servita da un sistema multimediale philips amplificato da 40W con sub e due satelliti. suono eccellente con tutte le periferiche sono rimasto sorpreso quando un amico me lo ha fatto provare! costa il giusto e fa il suo lavoro.
il primo contatto con il midi, lo ho avuto molti anni fa e me la sbrigo abbastanza bene , registro le mie basi con il guitar synt,con il cakewalk 3 ( era per win 3.1 ma gira anche su XP e per fermarlo ci vuole il fucile! )
molto spartano come tutto all'epoca del resto, ma funziona ancora in modo divino alla faccia della kappatura.
ora vorrei provare a fare anche registrazioni audio multitraccia, e qui interviene reaper... è fantastico ha tutto...
ah, ovviamente uso gli asio4all a buonissima latenza con il dual core, ma anche grazie alla scheda audio usb che consiglio caldamente...
40 euro spesi benissimo invece di svenarsi per schede costose.
per le registrazioni audio faccio passare tutto dal mixer, e come i vecchi musicisti della mia generazione, preferisco usare il suono "finito" con gli effetti e le regolazioni preferite anche a costo di sacrificare un po di pulizia, io credo fermamenente che il suono della chitarra debba essere il più vicino possibile al setup live standard.
ci sono altre scuole di pensiero che sostengono sia meglio usare un suono dry neutro e poi aggiungere in post produzione, effetti e equalizzazioni.
questione di gusti, non affermo che la mia sia la via migliore, ma è la mia via e la seguo.
vi sarete accorti che la sintesi non sia il mio pregio vero ?
lo so... ma non riesco a semplificare... prometto di impegnarmi a farlo.
dato che sono ai primissimi passi con reaper, avrò bisogno di voi e della vostra pazienza e competenza, e se riuscirò a ricambiare ne sarò contento.
spero ci troveremo bene assieme, buona musica !
mauri
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Old 04-21-2011, 04:06 PM   #92
mabian
Human being with feelings
 
mabian's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Italy
Posts: 3,461
Default

Ciao Mauri,

benvenuto a bordo!

Qui troverai un bel po' di affezionati e appassionati utenti che non penso avranno grossi problemi ad aiutarti... sempre che tu ne abbia davvero bisogno

- Mario

P.S. Ti capisco completamente per la scelta di stare in collina, in santa pace e con tanto spazio
__________________
My DAW: Intel Q9550 @2.8GHz + 4GB RAM + RME Fireface UC + 1TB HD + Win10x64
My Music: http://www.reverbnation.com/errepici - http://www.errepici.it/web/contents.asp?sec=4
mabian is offline   Reply With Quote
Old 04-21-2011, 10:04 PM   #93
hardplay
Human being with feelings
 
hardplay's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: South
Posts: 877
Default

Benvenuto Mauri, per l'età ti sto alle calcagne (47 anni) quindi tranq
__________________
----------------------------------------------------------------------------
Progetto Menuset Italiano https://stash.reaper.fm/v/22788/03-01...uSet%204.2.rar Very proud registered user !!!
hardplay is offline   Reply With Quote
Old 04-22-2011, 02:52 AM   #94
Kevin Lodgers
Human being with feelings
 
Kevin Lodgers's Avatar
 
Join Date: Nov 2010
Location: Italy, Torino
Posts: 205
Default

Ciao Mauri!
Secondo me la sintesi serve quando si parla con il proprio capo, non quando si discute con degli amici su un forum

Colline modenesi... ho mangiato (e bevuto) qualche volta da quelle parti con degli amici musicisti di vecchia data tuoi conterranei, i MCR

Ben arrivato sul forum.
__________________
Reaper 4.10 x32 on Win 7 64
Tascam US-800, Line6 POD UX1
Kevin Lodgers is offline   Reply With Quote
Old 04-22-2011, 03:43 AM   #95
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 182
Default

Ciao a tutti grazie per l'accoglienza.
@Kevin Lodgers, i MCR li conoscevo un po tutti all'inizio della loro carriera,nella primissima formazione, sopratutto la parte "sassolese", poi dopo la scomparsa di luca "gabibbo" giacometti,e l'uscita di alberto morselli, mio carissimo amico, ho un po perso i contatti.
@ mario... certo che avrò bisogno di aiuto, anche se ho esperienza sui sequencer midi e in generale sulla musica informatica,c'è sempre bisogno
@hardplay,io faccio il "salame" ma i miei anni non me li sento addosso se evito di guardarmi allo specchio ho passato talmente tante traversie,che avrebbero sicuramente steso un cavallo, ma ho la pelle dura e sopratutto sono uno che non prende sul serio nulla, e questo mi da un vantaggio su quelli che invece per una minima cosa tendono ad abbattersi.
io scherzo su tutto e ogni occasione è buona per farlo.
bene... ora devo capire bene come funziona la ricerca, per non aprire thread inutili o off topic, e la struttura del forum.
poi mi butto anima e corpo su reaper.
OT ecco, cominciamo bene
ieri sera primi contatti con il programma, la prima registrazione è stata davvero commovente, una schifezza per esecuzione e risultato finale , ma moralmente è la pietra miliare della storia !
tra l'altro ho fatto le ore piccole per capire come si facesse a separare le tracce tra loro, la prima ok, la seconda contenteva anche la prima, e la terza era la somma di tutte e tre !
ho constatato però che non c'è latenza alcuna e le tracce sono simultanee e questo è una gran cosa. per la codifica delle tracce , ho poi trovato
ehehe... beh alla prossima !
mauri
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Old 04-22-2011, 05:30 AM   #96
Kevin Lodgers
Human being with feelings
 
Kevin Lodgers's Avatar
 
Join Date: Nov 2010
Location: Italy, Torino
Posts: 205
Default

Quote:
Originally Posted by Mauri Il Vecchietto View Post
Ciao a tutti grazie per l'accoglienza.
@Kevin Lodgers, i MCR li conoscevo un po tutti all'inizio della loro carriera,nella primissima formazione, sopratutto la parte "sassolese", poi dopo la scomparsa di luca "gabibbo" giacometti,e l'uscita di alberto morselli, mio carissimo amico, ho un po perso i contatti.
Infatti sono andato qualche volta a Sassuolo da Albertone che poi mi portava a mangiare in un posto fichissimo in collina (quello col caminetto che c'è nella copertina del primo disco). Avevo fatto amicizia con lui e Roberto Zeno.
Roby lo rivedo il 12/05 perché i MCR suonano ad HMA qui a Torino.

Quote:
Originally Posted by Mauri Il Vecchietto View Post
ora devo capire bene come funziona la ricerca, per non aprire thread inutili o off topic, e la struttura del forum
Dopo un po' di frustrazioni io ho smesso di usare il tool di ricerca del forum e uso Google (con la ricerca di sito, appunto sul sito del forum cockos).

Quote:
Originally Posted by Mauri Il Vecchietto View Post
tra l'altro ho fatto le ore piccole per capire come si facesse a separare le tracce tra loro, la prima ok, la seconda contenteva anche la prima, e la terza era la somma di tutte e tre !
ho constatato però che non c'è latenza alcuna e le tracce sono simultanee e questo è una gran cosa. per la codifica delle tracce , ho poi trovato
ehehe... beh alla prossima !
mauri
Buon divertimento, vedrai che impari velocemente

alla prossima!
Kev
__________________
Reaper 4.10 x32 on Win 7 64
Tascam US-800, Line6 POD UX1
Kevin Lodgers is offline   Reply With Quote
Old 04-23-2011, 03:57 AM   #97
eto
Human being with feelings
 
Join Date: Dec 2009
Location: italy
Posts: 83
Default

Hei, Mauri, benvenuto anche da parte mia (che compio, ma guarda la coincidenza, 51 anni il 2 del mese prossimo.... lo dico solo perchè magari, un salame, fatto in casa..... ;-D )
Tornando a noi, Reaper è un gran programma, senza nulla togliere ai mostri sacri del recording, e soprattutto grandissima filosofia commerciale, davvero vincente.

Domandina al volo. Come ti trovi con il midi - chitarristico? Ho un mio caro amico, chitarrista appunto, che è quasi tentato di fare il grande salto...

Ciao

Stefano
eto is offline   Reply With Quote
Old 04-24-2011, 11:58 AM   #98
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 182
Default

Quote:
Originally Posted by eto View Post
Hei, Mauri, benvenuto anche da parte mia (che compio, ma guarda la coincidenza, 51 anni il 2 del mese prossimo.... lo dico solo perchè magari, un salame, fatto in casa..... ;-D )
Tornando a noi, Reaper è un gran programma, senza nulla togliere ai mostri sacri del recording, e soprattutto grandissima filosofia commerciale, davvero vincente.

Domandina al volo. Come ti trovi con il midi - chitarristico? Ho un mio caro amico, chitarrista appunto, che è quasi tentato di fare il grande salto...

Ciao

Stefano
ciao Stefano.
io ho il Roland Gr1 una macchina vecchiotta,che uso dal 1993 circa, e devo dire che mi trovo benissimo.
per certi suoni avere una mano velocissima non serve, perchè la latenza era abbastanza sensibile, la reattività del controller AD DA non era certo il massimo, ( ora i pick esafonici sono molto più veloci...)
per il mio utilizzo andava anche troppo bene.
il segreto però è di NON pensare alla chitarra come modo di suonare.
suoni un tappeto di archi? devi entrare nello strumento di "destinazione" e devi scegliere sempre l'ottava giusta per quello strumento, o il risultato sarà deludente. anche il tipo di corde da suonare è vitale ; pensa a un accordo di archi suonato pieno sulle sei corde... è una totale schifezza, un po come fare un accordo sulla tastiera a mano piena e aggiungendo anche altri bassi... per un tappeto di archi devi suonare due , tre note più magari una nota bassa ed è più che sufficiente.
le sei corde possono virtualmente diventare dodici perchè ad ogni corda corrispondono due oscillatori a cui dare intonazione differente nota per nota. infine puoi combinare due suoni base per ogni capital tone ( i toni base ) e giocarti la configurazione.
ad esempio io ho settato gli archi orchestrali con le prime 4 corde in ottava centrale e le altre due ( il la basso e il mi basso ) una ottava sotto.
questo mi consente di pizzicare l'accordo principale sulle 4 corde in ottava centrale e inserire note basse simulando la mano sinistra del tastierista, in ottava bassa, ottenendo una tappeto molto realistico e corposo.
posso poi combinare ad esempio una patch con archi orchestrali sul primo banco e una chitarra acustica classica sul secondo.
arpeggiando con la chitarra , ottengo ovviamente l'arpeggio e in più ho un tappeto di archi sul secondo canale. la cosa ovviamente la puoi pure mixare con il suono diretto della chitarra elettrica ottenendo un insieme eccellente! e via midi posso espandere i suoni all'infinito o quasi.
ovviamente ora i controller sono velocissimi,,,
credo che il tuo amico faccia 13 se passa al guitar synt attuale
mi scuso per l'ev OT magari quando mi sarà un po assestato con il forum si può aprire un topic sull'argomento.
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Old 05-08-2011, 11:11 AM   #99
Icarus93
Human being with feelings
 
Join Date: May 2011
Posts: 32
Default

Ciao a tutti, sono felice di usare questo splendido software per realizzare il mio primo demo
Icarus93 is offline   Reply With Quote
Old 05-09-2011, 03:38 AM   #100
Kevin Lodgers
Human being with feelings
 
Kevin Lodgers's Avatar
 
Join Date: Nov 2010
Location: Italy, Torino
Posts: 205
Default

Ciao Icarus,
benvenuto sul forum e buon divertimento con Reaper e con il tuo demo!

Ciao
Kevin
__________________
Reaper 4.10 x32 on Win 7 64
Tascam US-800, Line6 POD UX1
Kevin Lodgers is offline   Reply With Quote
Old 05-19-2011, 09:21 AM   #101
metal_priest
Human being with feelings
 
metal_priest's Avatar
 
Join Date: May 2011
Location: Padova
Posts: 1,271
Default

ciao a tutti!
Sono Alberto da Padova.
due cosine su di me in velocità?
25 anni, studente presso il conservatorio nella laurea triennale in "Tecnico di sala di registrazione", corso soprannominato "tecnosuono".
Ho la fortuna di poter studiare con dei veri esperti del settore, gente che lavora a livello europeo..sono al primo anno e le cose da imparare nel settore non basta una vita a capirle, figuriamoci a farle proprie!!!

Uso reaper a livello amatoriale da un paio d'anni, ma ora che comincio a usarlo anche a livello "scolastico, pre-professionale", ho deciso di comprare la licenza, e soprattutto di sviscerarlo bene in tutte le sue funzioni..se non altro per dimostrare che non serve spendere miliardi in mac e protools per fare degli ottimi prodotti!

Probabilmente diventerò uno dei vostri incubi con le domande, non odiatemi XD


Una domandina a Mauri, che dal logo deduco sia linux-user...usi reaper con linux? che distribuzione? gira bene?
Al momento son "relegato" a windows per usare reaper con la scheda audio (tascam US 144 mkII" e line6 podstudioGX per la chitarra), perchè non esistono driver per linux (con il mio prof di informatica musicale stiamo iniziando a lavorarci..chissà che un giorno...)
metal_priest is offline   Reply With Quote
Old 05-20-2011, 12:47 AM   #102
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 182
Default

Quote:
Originally Posted by metal_priest View Post
ciao a tutti!
Sono Alberto da Padova.
due cosine su di me in velocità?
25 anni, studente presso il conservatorio nella laurea triennale in "Tecnico di sala di registrazione", corso soprannominato "tecnosuono".
Ho la fortuna di poter studiare con dei veri esperti del settore, gente che lavora a livello europeo..sono al primo anno e le cose da imparare nel settore non basta una vita a capirle, figuriamoci a farle proprie!!!

Uso reaper a livello amatoriale da un paio d'anni, ma ora che comincio a usarlo anche a livello "scolastico, pre-professionale", ho deciso di comprare la licenza, e soprattutto di sviscerarlo bene in tutte le sue funzioni..se non altro per dimostrare che non serve spendere miliardi in mac e protools per fare degli ottimi prodotti!

Probabilmente diventerò uno dei vostri incubi con le domande, non odiatemi XD


Una domandina a Mauri, che dal logo deduco sia linux-user...usi reaper con linux? che distribuzione? gira bene?
Al momento son "relegato" a windows per usare reaper con la scheda audio (tascam US 144 mkII" e line6 podstudioGX per la chitarra), perchè non esistono driver per linux (con il mio prof di informatica musicale stiamo iniziando a lavorarci..chissà che un giorno...)
Ciao Alberto e benvenuto anche da uno degli ultimi arrivi ( dalle mie parti si dice che sono arrivato con la piena ! )
io per quanto riguarda la produttività, sono linux user, e avevo iniziato con il kernel realtime a lavoricchiare. ci sono tools straordinari e tutti ovviamente open source. poi ho deciso di acquistare la alesis i/o 2 express per bypassare la scheda audio e , un po come a te con il pod ,il driver veniva riconosciuto... a metà windows lo utilizzo principalmente per giochi non supportati da ubuntu.
quindi mi sono messo alla ricerca di un programma che non fosse troppo costoso e che non mi facesse diventare calvo per fare qualcosina.
io sono sempre dell'avviso che sia molto meglio un registratore esterno tipo il fostex con mixer integrato, uscita ottica,ma avendo già un discreto PC mi sembrava il caso di utilizzarlo.
reaper mi da un costo contenuto e caratteristiche eccellenti,ma sopratutto è comodissimo per uno come me che anche senza smanettare più di tanto con le opzioni,riesce a registrare un discreto prodotto finale.
io non uso ad esempio effetti e plugin vst, mi piace usare il "mio" suono come se il pezzo lo facessi dal vivo,mi pre-registro la base con basso,batteria e tutto quello che non riesco a suonare in diretta per motivi tecnici di "stone hand" anche gli archi li suono in diretta dal guitar synt e non sono uno di quelli che riempie con tante tracce il suo progetto. mi basta davvero poco,perchè vengo forse da esperienze con il gruppo, quando si suonava con due o tre chitarre, sezione ritmica, e semmai qualche tappeto di archi, i pianisti all'epoca erano davvero rari da trovare, specie quelli disposti ad avere un piano da portare sul palco
yamaha/rhodes/wurlitzer, costavano molto all'epoca.
ora con una master keyboard e un expander o un sampler, si fa tutto ciò che si vuole.
ma mi sto dilungando come solito
reaper con linux non l'ho ancora provato per questioni appunto di driver e per il fatto che la distro maverick non supportava il kernel real time.
la nuova dovrebbe supportarla, e sicuramente sono stati aggiunti driver in più quindi magari ora con la natty narwhal anche il pod funziona.
tra l'altro nello studio non ho internet e quindi non posso provare se natty riconosca o meno la alesis.
per reaper faccio alcune prove e poi ti dico. con wine dovrebbe andare...
ciao
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Old 05-20-2011, 02:00 AM   #103
hardplay
Human being with feelings
 
hardplay's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: South
Posts: 877
Default

Benvenuto metal_priest
__________________
----------------------------------------------------------------------------
Progetto Menuset Italiano https://stash.reaper.fm/v/22788/03-01...uSet%204.2.rar Very proud registered user !!!
hardplay is offline   Reply With Quote
Old 05-20-2011, 02:19 AM   #104
bronzon
Human being with feelings
 
bronzon's Avatar
 
Join Date: Sep 2009
Location: Rimini, Italy
Posts: 194
Default

Mi aggiungo anche io per un saluto ai nuovi arrivati!
bronzon is offline   Reply With Quote
Old 05-20-2011, 01:47 PM   #105
metal_priest
Human being with feelings
 
metal_priest's Avatar
 
Join Date: May 2011
Location: Padova
Posts: 1,271
Default

Quote:
Originally Posted by Mauri Il Vecchietto View Post
Ciao Alberto e benvenuto anche da uno degli ultimi arrivi ( dalle mie parti si dice che sono arrivato con la piena ! )
io per quanto riguarda la produttività, sono linux user, e avevo iniziato con il kernel realtime a lavoricchiare. ci sono tools straordinari e tutti ovviamente open source. poi ho deciso di acquistare la alesis i/o 2 express per bypassare la scheda audio e , un po come a te con il pod ,il driver veniva riconosciuto... a metà windows lo utilizzo principalmente per giochi non supportati da ubuntu.
quindi mi sono messo alla ricerca di un programma che non fosse troppo costoso e che non mi facesse diventare calvo per fare qualcosina.
io sono sempre dell'avviso che sia molto meglio un registratore esterno tipo il fostex con mixer integrato, uscita ottica,ma avendo già un discreto PC mi sembrava il caso di utilizzarlo.
reaper mi da un costo contenuto e caratteristiche eccellenti,ma sopratutto è comodissimo per uno come me che anche senza smanettare più di tanto con le opzioni,riesce a registrare un discreto prodotto finale.
io non uso ad esempio effetti e plugin vst, mi piace usare il "mio" suono come se il pezzo lo facessi dal vivo,mi pre-registro la base con basso,batteria e tutto quello che non riesco a suonare in diretta per motivi tecnici di "stone hand" anche gli archi li suono in diretta dal guitar synt e non sono uno di quelli che riempie con tante tracce il suo progetto. mi basta davvero poco,perchè vengo forse da esperienze con il gruppo, quando si suonava con due o tre chitarre, sezione ritmica, e semmai qualche tappeto di archi, i pianisti all'epoca erano davvero rari da trovare, specie quelli disposti ad avere un piano da portare sul palco
yamaha/rhodes/wurlitzer, costavano molto all'epoca.
ora con una master keyboard e un expander o un sampler, si fa tutto ciò che si vuole.
ma mi sto dilungando come solito
reaper con linux non l'ho ancora provato per questioni appunto di driver e per il fatto che la distro maverick non supportava il kernel real time.
la nuova dovrebbe supportarla, e sicuramente sono stati aggiunti driver in più quindi magari ora con la natty narwhal anche il pod funziona.
tra l'altro nello studio non ho internet e quindi non posso provare se natty riconosca o meno la alesis.
per reaper faccio alcune prove e poi ti dico. con wine dovrebbe andare...
ciao
ciao! grazie della risposta!
allora reaper con wine gira benissimo, e in realtà per la bassa latenza ci sono i wineasio, un casino da settare (bisogna compilarli) ma tutto sommato gira tutto. Appena ho tempo devo provare un po' di plugin e VST...paradossalmente studio ste cose all'università (tecnico di sala di registrazione), ma non ho tempo di mettermi a farle a casa (9/10 ore al giorno a lezione)-.-

L'alesis da quel che ho letto dovrebbe essere riconosciuta da ubuntu.

Cmq, ubuntu e audio hanno ancora abbastanza strada da fare, diciamo che ci lavoro più che altro per spirito di evoluzione che per poterci lavorare "professionalmente", purtroppo bisogna scendere a compromessi e usare winzozz!
metal_priest is offline   Reply With Quote
Old 05-21-2011, 03:49 AM   #106
Mauri Il Vecchietto
Human being with feelings
 
Mauri Il Vecchietto's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: Colline Modenesi
Posts: 182
Default

Quote:
Originally Posted by metal_priest View Post
ciao! grazie della risposta!
allora reaper con wine gira benissimo, e in realtà per la bassa latenza ci sono i wineasio, un casino da settare (bisogna compilarli) ma tutto sommato gira tutto. Appena ho tempo devo provare un po' di plugin e VST...paradossalmente studio ste cose all'università (tecnico di sala di registrazione), ma non ho tempo di mettermi a farle a casa (9/10 ore al giorno a lezione)-.-

L'alesis da quel che ho letto dovrebbe essere riconosciuta da ubuntu.

Cmq, ubuntu e audio hanno ancora abbastanza strada da fare, diciamo che ci lavoro più che altro per spirito di evoluzione che per poterci lavorare "professionalmente", purtroppo bisogna scendere a compromessi e usare winzozz!
guarda... a parte il fatto che siamo legermente OT,e quindi chiedo scusa ai mod,ti confermo che maverick non vede la alesis ma vede un'altra scheda usb e la configura,tuttavia per far funzionare i tools come ardour, rosegarden ecc, occorre jack che fa come saprai da server low latency.
senza jack non è possibile fare quasi nulla e il server jack da errore se lo fai partire con la usb.
per i winwasio hai ragione , sono da compilare. e non è operazione semplice.
i tools ti assicuro che sono straordinari ne puoi avere un assaggio nel blog di Stefano Droghetti ( ci conosciamo per forum e mail )http://www.stefanodroghetti.co.nr/ la guida completissima si chiama "produzione musicale". per tornare a natty che supporta il kernel realtime, non riesco a installarlo nella postazione dello studio perchè li non ho internet e l'installazione offline non è fattibile.
dovrei prendere il pc portarlo al piano di sopra ecc ecc ecc.
quindi uso volentieri windows 7 a 64 bit che è un S.O davvero ottimo a mio avviso, e aspetto tempi migliori, quando avrò tempo di portare la linea adsl anche in seminterrato.
ciauz!
__________________
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna,però non la sopporto la gente che non sogna.
Mauri Il Vecchietto is offline   Reply With Quote
Old 05-23-2011, 02:56 AM   #107
powerfuran
Human being with feelings
 
powerfuran's Avatar
 
Join Date: Feb 2011
Location: Italy
Posts: 13
Default

Ciao a tutti, primo post (credo) dopo aver lurkato un sacco.

Ho 28 anni, provincia di Verona. Ho ripreso gli studi musicali (chitarra) da circa 2 anni, dopo aver finito l'università. Nell'accademia dove frequento ho appena concluso un corso di home recording serio e fatto davvero bene, il corso era sui concetti e non su un software preciso, tuttavia abbiamo usato logic perché era il software usato dall'insegnante, ma a casa, nel mio miserrimo setup, mi sono trovato davvero bene con reaper, che ho iniziato ad usare per dei progettini strumentali rock e metal. Ho anche dato una mano sul forum di UAR a tradurre alcuni post del mega-thread di yep che si trova proprio su questo forum. Sono ancora alle primissime armi, ma ho decisamente le idee più chiare di qualche tempo fa. Qui c'è tanta roba buona, e la sezione principale è davvero gustosa.

Dai, so già che mi troverò bene e spero di non fare post con troppi errori nella foga di non farmi sgamare dal capo
powerfuran is offline   Reply With Quote
Old 05-23-2011, 04:48 PM   #108
hardplay
Human being with feelings
 
hardplay's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: South
Posts: 877
Default

Benvenuto powerfuran
__________________
----------------------------------------------------------------------------
Progetto Menuset Italiano https://stash.reaper.fm/v/22788/03-01...uSet%204.2.rar Very proud registered user !!!
hardplay is offline   Reply With Quote
Old 05-24-2011, 08:26 AM   #109
Kevin Lodgers
Human being with feelings
 
Kevin Lodgers's Avatar
 
Join Date: Nov 2010
Location: Italy, Torino
Posts: 205
Default

Benvenuti metal_priest e powerfuran!
__________________
Reaper 4.10 x32 on Win 7 64
Tascam US-800, Line6 POD UX1
Kevin Lodgers is offline   Reply With Quote
Old 07-25-2011, 02:05 PM   #110
zepghila
Human being with feelings
 
Join Date: Jul 2011
Posts: 1
Default

Veramente una bomba!

L'ho scaricato oggi e in meno di mezz'ora ho importato i miei vecchi vst e mi sono ambientato con le funzioni di base (venivo dal cubo), l'applicazione si apre in un secondo e la configurazione degli in/out è velocissima, per far funzionare la mia motu su cubase ho dovuto sudare sangue al tempo e ogni tanto mi faceva ancora sclerare..

Penso proprio che comprerò la licensa nel giro di qualche giorno!



ps.un grazie va a homestudioitalia che mi ha fatto venire la curiosità di provare
zepghila is offline   Reply With Quote
Old 07-27-2011, 02:47 PM   #111
hardplay
Human being with feelings
 
hardplay's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: South
Posts: 877
Default

Benvenuto zepghila : ) homestudioitalia è una buona risorsa, qui troverai tanti utenti di quel ottimo forum !!!
__________________
----------------------------------------------------------------------------
Progetto Menuset Italiano https://stash.reaper.fm/v/22788/03-01...uSet%204.2.rar Very proud registered user !!!
hardplay is offline   Reply With Quote
Old 07-28-2011, 12:38 AM   #112
Kevin Lodgers
Human being with feelings
 
Kevin Lodgers's Avatar
 
Join Date: Nov 2010
Location: Italy, Torino
Posts: 205
Default

Ciao zepghila, ben arrivato.
Buon divertimento.

Kevin
__________________
Reaper 4.10 x32 on Win 7 64
Tascam US-800, Line6 POD UX1
Kevin Lodgers is offline   Reply With Quote
Old 08-20-2011, 04:55 PM   #113
synthy
Human being with feelings
 
synthy's Avatar
 
Join Date: Aug 2011
Location: alessandria, italy
Posts: 2
Default un saluto a tutti

ho appena trovato questo forum, reaper lo conosco e uso saltuariamente dalla versione 3 e molto intuitivo per un vecchio mammuth che è ancora saldamente attaccato ai potenziometri dei suoi synths e ai drawbars degli organi, e ad imparare non c'è mai fine. ci sentiremo di tanto in tanto.
synthy is offline   Reply With Quote
Old 08-23-2011, 07:20 AM   #114
bc51
Human being with feelings
 
Join Date: Aug 2011
Location: Marche, Italy
Posts: 60
Default Un saluto a tutto il Forum!

In questo torrido agosto 2011, ho trovato il tempo di installare il mitico Reaper e mi sono iscritto al Forum... E allora oltre al doveroso saluto globale, anche un bel grazie! perché già leggendo qua e la i vostri post ho avuto in anticipo alcune risposte a qualche dubbio... Poi mi sa tanto che dovrò "sfruttare" la vostra competenza sull'uso del programma più di una volta...
Per ora mi limito a dire che provenendo da Adobe Audition mi trovo un pò disorientato: secondo me una lacuna grave di Reaper è la mancanza di un editor per le singole tracce. Con Audition il ping/pong tra multitraccia e singola è facilissimo ed immediato e personalmente lo usavo (anzi ancora lo uso...) in continuazione. Invece con Reaper devo... tornare ad Audition ed usarlo come editor esterno. Sinceramente non me l'aspettavo e penso che sarebbe veramente una gran cosa se nelle versioni successive colmassero questa lacuna. Anche perché un editor professionale ( Wavelab?? ) può costare veramente tanto...
Altra grave mancanza, che pensavo di non trovare più dalla v.4 è l'assenza di uno score editor... Vebbè ce ne sono di gratuiti, ma ad esempio Musescore mi va spesso in crash ed è molto lontano dalla versatilità dello score di Cubase... Insomma averlo all'interno del "tuo" programma sarebbe più giusto.
Insomma devo dire che per ora non lo trovo molto "user friendly" (anche su altre funzioni...), ma forse è solo una questione di abitudine e di lavorarci un pò di più...
Grazie a tutti!

Last edited by bc51; 08-24-2011 at 03:02 AM.
bc51 is offline   Reply With Quote
Old 08-23-2011, 11:17 AM   #115
bronzon
Human being with feelings
 
bronzon's Avatar
 
Join Date: Sep 2009
Location: Rimini, Italy
Posts: 194
Default

Ciao e benvenuto.

Abituarsi ad un nuovo software è sempre rognoso, ma hai fatto un buon salto di qualità.

Riguardo all'editor audio, mi chiedo cosa non puoi fare all'interno de Reaper tanto da dover ricorrere ad un editor esterno... Voglio dire, la item la puoi rivoltare come un calzino.
bronzon is offline   Reply With Quote
Old 08-24-2011, 03:41 AM   #116
amsonx
Human being with feelings
 
Join Date: Jul 2010
Posts: 96
Default

Ciao a tutti,
mi chiamo Diego , sono genovese , non sono un musicista in senso stretto ma mi occupo puttosto di performace A/V dove uso principalmente un synth modulare e altri strumenti e box DIY che controllo con Numerology, sto passando da live korg edition a Reaper e sono su piattaforma mac.
Utilizzo anche altri software come Reaktor, Bidule.
Ho deciso di vedere se Reaper fa per me, e penso di si, perche Live korg edition e' limitata e poi nn mi piace la filosofia di ableton ma mi rendo conto che dovro' studiare un po per modellare Reaper in base alle mie esigenze.
Sono davvero felice di aver incontrato una community così' attiva ed amichevole e per giunta con un forum in italiano..
Per curiosita' qui c'e qualcuno che usa numerology o che lo conosce ?
amsonx is offline   Reply With Quote
Old 08-24-2011, 04:54 AM   #117
mabian
Human being with feelings
 
mabian's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Italy
Posts: 3,461
Default

Visto il clima non posso fare altro che dare un "caldo" benvenuto a tutti i nuovi arrivati B)

- Mario
__________________
My DAW: Intel Q9550 @2.8GHz + 4GB RAM + RME Fireface UC + 1TB HD + Win10x64
My Music: http://www.reverbnation.com/errepici - http://www.errepici.it/web/contents.asp?sec=4
mabian is offline   Reply With Quote
Old 08-24-2011, 12:19 PM   #118
bc51
Human being with feelings
 
Join Date: Aug 2011
Location: Marche, Italy
Posts: 60
Default

La risposta di “bronzon” mi conforta… Se la item si può rivoltare come un calzino, allora mi manca solo una conoscenza più approfondita del programma. Meglio così! Con Adobe Audition (e/o Wavelab) faccio molti interventi sulla singola traccia, anche di tipo "distruttivo". Provo a fare qualche esempio a memoria, ma sicuramente non saranno tutti… e magari qualcuno di voi mi dice se Reaper può intervenire allo stesso modo e con la stessa facilità e come farlo:
- A volte quando si normalizza una traccia non sono soddisfatto del risultato e vado così a trovare i singoli picchi per abbassarli manualmente secondo una mia valutazione. Poi rinomarlizzo l’intera traccia e posso ripetere il procedimento se lo ritengo ancora necessario.
- Alcune volte non mi piace come lavora il gate ad esempio sulla grancassa e allora manualmente e dove dico io provo ad effettuare un fade-out e silenzio digitale tra i singoli colpi.
- Altre volte voglio il silenzio digitale (sempre all’interno di una singola traccia) in alcuni punti “vuoti” decidendo manualmente i punti inizio/fine senza utilizzare il gate o altri filtri.
- Sulle singole tracce stereo verifico alcune cose come il valore di DC Offset e lo azzero, o la fase o altri parametri importanti.
- A volte quando si taglia la traccia possono sentirsi dei clic/pop sul taglio. Con Audition c’è un filtro apposito molto efficace che può agire esattamente in quel punto preciso della singola traccia.
- Mi capita spesso anche di dover intervenire, su una traccia stereo, sul singolo canale destro (o sinistro) della traccia per qualche "manutenzione": ad esempio un canale più scuro che deve essere schiarito, qualche fluttuazione di volume che deve essere corretta, un pò più di noise a sinistra che deve essere aggiustato/eliminato... ecc. ecc.
In questo momento non mi viene in mente altro. Ma ci sono altre cosette che servono e si adoperano continuamente. D’altronde gli stessi sviluppatori del programma hanno previsto l’utilizzo di un Editor esterno. Perché??
Ciao e grazie dei saluti di benvenuto!

Last edited by bc51; 08-30-2011 at 04:02 AM.
bc51 is offline   Reply With Quote
Old 01-14-2012, 04:14 AM   #119
salvo
Human being with feelings
 
Join Date: Jan 2012
Posts: 2
Default saluto con domanda

ciao a tutti.
a proposito di Reaper, ieri (venerdi 13) ho acquistato la licenza, qualcuno sa quanto tempo impiegano ad inviare il codice di attivazione?
salvo is offline   Reply With Quote
Old 01-14-2012, 07:11 AM   #120
mabian
Human being with feelings
 
mabian's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Italy
Posts: 3,461
Default

Ciao,

di solito è questione al massimo di qualche ora, essendo weekend magari slitta a lunedì... controlla bene la posta e le cartelle di spam, e se entro lunedì non hai news contatta direttamente support@cockos.com

E benvenuto al forum

- Mario
__________________
My DAW: Intel Q9550 @2.8GHz + 4GB RAM + RME Fireface UC + 1TB HD + Win10x64
My Music: http://www.reverbnation.com/errepici - http://www.errepici.it/web/contents.asp?sec=4
mabian is offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT -7. The time now is 02:05 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.